Top & Flop

Il meglio e il peggio

Don Luigi Ciotti
1. toptopDon Luigi Ciotti

Don Luigi Ciotti ha inaugurato la terza edizione di “Cosa sarà”, lo streameeting di Coop organizzato a Turi (BA) nella masseria di Nicola Giuliano, storico fornitore di Coop con filiera etica e certificata. “Se c’è una cosa che ci chiede la crisi generata dalla pandemia, figlia di mali sociali preesistenti - ha detto don Ciotti - è un cambiamento radicale nel sistema del lavoro. Il lavoro non è né un accessorio né una prestazione occasionale mal pagata, ma un elemento fondamentale di un’esistenza degna di questo nome. Quando è garantito e bilanciato da diritti e doveri il lavoro ci rende al tempo stesso artefici e partecipi del bene comune, cioè a pieno titolo cittadini”, ha ricordato il fondatore di Libera

Matteo Renzi
2. flopflopMatteo Renzi

Sostanzialmente c’era solo Roberto Giachetti. E con lui i genitori dell’ex premier. Ma non Matteo Renzi, niente Maria Elena Boschi e niente Teresa Bellanova. La festa di Italia Viva in programma a Rignano sull’Arno, in Toscana, la casa di Renzi, è stata un flop. Secondo il Fatto Quotidiano, c’è chi maligna che Renzi non sia stato invitato nemmeno a casa sua per evitargli la brutta figura di trovarsi di fronte una trentina di persone. Anche la ministra Elena Bonetti ha dato forfait. i militanti che hanno deciso di partecipare alla festa si sono dovuti accontentare della vicepresidente della Regione Toscana Stefania Saccardi.

Jodie Foster
3. toptopJodie Foster
L’attrice e regista Jodie Foster è stata sulla Croisette insieme alla moglie Alexandra Hedison per ricevere la Palma d’oro d’onore per la sua carriera. La coppia ha s lato sul red carpet tenendosi per mano.
Paola Perego
4. flopflopPaola Perego
Paola Perego ha fatto una rivelazione davvero choc: «Ho avuto un sacco di corna. Ho pensato di buttarmi di sotto... Ho pensato che sarebbe stato meglio morire. Però poi avevo anche paura della morte».
Darnella Fraizer
5. toptopDarnella Fraizer
Il board del premio Pulitzer ha inserito tra i premiati anche una persona che non lavora come reporter: Darnella Frazier, la ragazza afroamericana che il 25 maggio 2020 a Minneapolis, Minnesota, riprese con il cellulare la lunga agonia di George Floyd, arrestato dalla polizia con l’accusa di aver tentato di spacciare una banconota falsa da venti dollari. Quel documento ha avuto un impatto a livello globale: le immagini,finite in rete, salvarono quella tragedia dall’oblio, scatenarono la protesta di milioni di americani per poi diventare la prova che ha portato alla condanna dell’ex poliziotto, Derek Chauvin. All’epoca Frazier aveva 17 anni.
Gianni Rivera
6. flopflopGianni Rivera
Gelo nello studio di Porta a Porta., quando a parlare è l’ex calciatore di Milan e della Nazionale Gianni Rivera che, rispondendo a una domanda di Bruno Vespa sul vaccino anti-Covid, ha detto che di non aver alcuna intenzione di immunizzarsi. “Io ho fatto il tampone stamattina ed è risultato negativo. Io sono tranquillissimo”, ha detto l’ex Golden boy. A Rivera, che compirà 78 anni ad agosto), va spiegato che il tampone, infatti, diagnostica un’infezione già in corso mentre il vaccino aiuta a prevenire l’insorgere dell’infezione che ha provocato migliaia e migliaia di morti.